Siti del circuito Teknoring


  homepage/ / Afterimage, illusioni ottiche

Afterimage, illusioni ottiche

La collezione disegnata da Bomi Park puo' sembrare un rendering sullo schermo di un computer, invece si tratta di mobili reali

Di
Pubblicato sul Canale Details il 12 luglio 2012

Afterimage è la nuova collezione di arredi firmata dal designer Bomi Park della Corea del Sud e recentemente presentata in occasione della mostra DMY di Berlino. Come suggerisce il nome, l’ispirazione viene direttamente dalle illusioni ottiche, dando vita a oggetti che sembrano brillare come un miraggio.

A prima vista Afterimage può sembrare un rendering sullo schermo di un computer, ma si tratta di mobili reali, realizzati con un intricato reticolo di metallo che evocano il processo della memoria e l’immagine, la visione residua di un oggetto.

O.O.


Photo Gallery



Articoli consigliati

Più visitati i più visitati in details Archivio

  • Zaha Hadid firma i gioielli House of Mouzannar

    Zaha Hadid firma i gioielli House of Mouzannar

    Silene Cuff e' l'ultima creazione di Zaha Hadid nel mon...

    Continua a leggere..
  • Snohetta e il cognac in edizione limitata

    Snohetta e il cognac in edizione limitata

    In collaborazione con il musicista norvegese Magne Furu...

    Continua a leggere..
  • Glass drop, una goccia di metallo (e luce)

    Glass drop, una goccia di metallo (e luce)

    Firmata da Diesel Creative Team e realizzata da Foscari...

    Continua a leggere..
  • Bosco Verticale vince gli Highrise Award 2014

    Bosco Verticale vince gli Highrise Award 2014

    Le due torri progettate da Stefano Boeri a Milano vinco...

    Continua a leggere..
News In Evidenza