Siti del circuito Teknoring


  homepage/ / Afterimage, illusioni ottiche

Afterimage, illusioni ottiche

La collezione disegnata da Bomi Park puo' sembrare un rendering sullo schermo di un computer, invece si tratta di mobili reali

Di
Pubblicato sul Canale Details il 12 luglio 2012

Afterimage è la nuova collezione di arredi firmata dal designer Bomi Park della Corea del Sud e recentemente presentata in occasione della mostra DMY di Berlino. Come suggerisce il nome, l’ispirazione viene direttamente dalle illusioni ottiche, dando vita a oggetti che sembrano brillare come un miraggio.

A prima vista Afterimage può sembrare un rendering sullo schermo di un computer, ma si tratta di mobili reali, realizzati con un intricato reticolo di metallo che evocano il processo della memoria e l’immagine, la visione residua di un oggetto.

O.O.


Photo Gallery



Articoli consigliati

Più visitati i più visitati in details Archivio

  • La Brunella, una cantina d'autore per le Langhe

    La Brunella, una cantina d'autore per le Langhe

    L'architetto Guido Boroli firma l'ampliamento per la st...

    Continua a leggere..
  • Una pop-up gallery per il futuro del design

    Una pop-up gallery per il futuro del design

    Autodesk apre la Gallery Pop-Up a Parigi, uno spazio te...

    Continua a leggere..
  • Il ristorante a Helsinki dal tocco Mediterraneo

    Il ristorante a Helsinki dal tocco Mediterraneo

    Gli interni del nuovo Bronda, disegnati da Futudesign O...

    Continua a leggere..
  • Next Landmark 2014 in mostra a Milano

    Next Landmark 2014 in mostra a Milano

    Fino al 9 ottobre SpazioFmg espone vincitori e finalist...

    Continua a leggere..
News In Evidenza