Siti del circuito Teknoring


  homepage/ / Cappellini e Ied per un nuovo concetto di casa

Cappellini e Ied per un nuovo concetto di casa

Di
Pubblicato sul Canale Project ! il 02 agosto 2012

“A spasso per la casa” è la sfida lanciata da Giulio Cappellini nell’ottobre 2011 a 30 giovani designer all’inizio del loro ultimo anno di corso: progettare un “contenitore” innovativo e originale rivolto ad un target cosmopolita per un concetto di casa dinamico, mutevole e personalizzabile.

Il percorso progettuale si è sviluppato durante l’anno accademico con il supporto di Alfonso Arosio – designer d’interni e docente della scuola, dei coordinatori Ied e, nelle fasi intermedie, con il confronto con l’architetto Cappellini: occasioni durante le quali gli studenti hanno potuto illustrare le loro proposte e capire quali aspetti delle loro idee sviluppare, modificare o raffinare.

I 10 progetti selezionati da Giulio Cappellini per essere esposti in showroom il 17 luglio scorso sono prototipi di contenitori per la casa flessibili, con diverse destinazioni d’uso e aperti a configurazioni divertenti ed imprevedibili. Prodotti dalla forte identità, ma in grado di integrarsi e adattarsi a qualsiasi ambiente, accomunati dall’approccio sperimentale, dall’artigianalità e dall’attenzione all’uso dei materiali. Una nuova espressione dei concetti di “conservare” e ”ordinare”, nata da un’equilibrata combinazione fra progetto “sartoriale”, come nella tradizione di Cappellini, e tecnologie avanzate.

O.O.


Photo Gallery



Articoli consigliati

Più visitati i più visitati in project Archivio

  • David Chipperfield firma due torri a Londra

    David Chipperfield firma due torri a Londra

    Verranno realizzate le Colville Towers, due grandi edif...

    Continua a leggere..
News In Evidenza