Siti del circuito Teknoring


  homepage/ / Il design fuoriclasse

Il design fuoriclasse

Di
Pubblicato sul Canale Project ! il 17 novembre 2011

Si è inaugurata il 10 novembre scorso al Museo Nazionale dell’Automobile di Torino della mostra “IED on the ROAD. Il design Fuori-Classe”, dove sono esposte cinque concept car in scala reale, realizzate dagli studenti delle ultime edizioni del Master of Arts in Transportation Design – work experience.

È così visibile al pubblico, fino all’8 gennaio 2012. il risultato di progetti sempre più stimolanti realizzati in collaborazione con aziende leader del settore automobilistico. La mostra vuole rappresentare in una location ideale il risultato concreto dell’eccellenza formativa nel Transportation Design che contraddistingue la sede IED di Torino.

Nell’ottica di condivisione di una cultura del progetto perseguita da IED, l’Istituto ha aperto metaforicamente le porte delle sue aule per portare fuori dalle classi la creatività progettuale dei suoi studenti, esibendola in un ambiente simbolo della passione per l’auto, passione che la realtà di Torino e il Museo Nazionale dell’Automobile per natura condividono.

I modelli in scala reale hanno già avuto un primo contatto con un pubblico internazionale in occasione del Salone dell’Automobile di Ginevra, dove l’Istituto Europeo di Design è presente a partire dal 2004 con l’esposizione di un modello in scala reale.

Al museo torinese sono esposte:

SCORP-ION (lunghezza 4010 mm - larghezza 1905 mm - altezza 1192 mm - passo 2350 mm, realizzata in collaborazione con Abarth e presentata al Salone Internazionale dell’Automobile di Ginevra nel marzo 2011. Un’identità verde, compatta a 2 posti e full electric, che sintetizza tutte le caratteristiche proprie del brand in un connubio fatto di sportività e dimensioni ridotte. La concept esce però da ogni attuale schema della gamma di produzione per proiettarsi nel domani del marchio, secondo una visione estremizzata dell’identità e del carattere Abarth.

EYE (lunghezza 4250 mm - larghezza 1800 mm - altezza 1360 mm - passo 2650 mm) realizzata in collaborazione con Tesla Motors e presentata al Salone Internazionale dell’Automobile di Ginevra nel marzo 2010. La concept risponde ad un nuovo obiettivo di ricerca: progettare una everyday sportscar 2+2 destinata a diventare uno status-symbol elettrico del segmento C. Un’auto dai tratti accattivanti e dalle prestazioni sportive che si rivolga ad un target giovane e cosmopolita, sempre connesso con il mondo attraverso la rete e le tecnologie digitali.

CHICANE (lunghezza 4400 mm - larghezza 1850 mm - altezza 1250 mm - passo 2600 mm) realizzata in collaborazione con Maserati e presentata al Salone Internazionale dell’Automobile di Ginevra nel marzo 2008. Una concept che vuole emozionare a prima vista, dall’estetica seducente, di forte impatto, esaltata dalla plasticità dei volumi. Chicane è una scultura dinamica dove lo studio approfondito delle superfici si realizza nella purezza ricercata delle linee, per un coupé 2 + 2, a motore V8 anteriore e a trazione posteriore, rivolto a un pubblico esigente, che non rinuncia al connubio fra raffinatezza delle forme e alte prestazioni.

beON (lunghezza 3860 mm, larghezza 2100 mm, altezza 1600 mm, passo 2750 mm) presentata al Salone Internazionale dell’Automobile di Ginevra nel marzo 2007. Una vettura ecologica di ultima generazione, che vuole essere un modello, non solo a ridotto impatto ambientale, ma anche esteticamente ricco, con tratti e linee brillanti, che diano maggiore visibilità e appeal alle nuove tecnologie di cui è dotata.

X 1/99 (lunghezza 4.064 mm, larghezza 1.790 mm, altezza 1.293 mm, passo 2.570 mm) realizzata in collaborazione con Fiat Auto e Webasto e presentata al Salone Internazionale dell’Automobile di Ginevra 2005. Il modello è un’auto coupè-cabrio, 2+2 posti, sportiva, versatile, pensata per un target dinamico, adatta a un utilizzo quotidiano urbano ed extraurbano. Un veicolo polifunzionale, nel quale si fondono caratteristiche del segmento B e del segmento H: praticità, prezzo accessibile, appeal e divertimento.

O.O.



Photo Gallery



Articoli consigliati

Più visitati i più visitati in project Archivio

  • Yannick Wegner per il Museo Soumaya

    Yannick Wegner per il Museo Soumaya

    L'iconica scultura-museo di Fernando Romero descritta i...

    Continua a leggere..
  • Cersaie 2014 apre i battenti

    Cersaie 2014 apre i battenti

    Al via il Salone internazionale della ceramica per l'ar...

    Continua a leggere..
News In Evidenza