Siti del circuito Teknoring


  homepage/ / Il tablet di Google costa poco ed e' leggero

Il tablet di Google costa poco ed e' leggero

Presentata la prima tavoletta di "Big G": display ad alta risoluzione perfetto per giocare, nuova versione di Android e un prezzo concorrenziale

Di
Pubblicato sul Canale Mono il 29 giugno 2012

Per fare concorrenza a Samsung e Apple nella “guerra dei tablet”, Google punta tutto sul prezzo. Il colosso di Mountain View ha appena presentato Nexus 7, il primo tablet con marchio di Big G, che si pone, grazie alle dimensioni e ai costi, più vicino al Kindle di Amazon che al costoso iPad. Soli 199 dollari – una cifra record per le tavolette – e un credito aggiuntivo “di partenza” di 25 dollari per effettuare acquisti su Google Play (film, musica, ecc.).

Nexus 7 è dotato di un display da 7 pollici ad alta risoluzione 1200x800 e dall'alta resistenza a segni e graffi. Grazie a sensori dalle performance eccellenti (incluso accelerometro e giroscopio), e un processore quad-core Nexus 7 è perfetto per le attività di gioco. Le dimensioni ridotte e lo spessore contenuto inoltre permettono un peso decisamente basso (340g).

Insieme alle caratteristiche fisiche del tablet, Google ha inaugurato anche la nuova versione di Android 4.1 Jelly Bean. Disponibile da luglio, il nuovo sistema operativo permette una gestione delle notifiche più dinamica e una digitazione vocale più rapida, anche in assenza di una connessione dati. 

È stata inoltre riprogettata la funzione di ricerca, rendendo il sistema di ricerca vocale più veloce e naturale.

V.R.


Photo Gallery



Articoli consigliati

Più visitati i più visitati in mono Archivio

  • Yannick Wegner per il Museo Soumaya

    Yannick Wegner per il Museo Soumaya

    L'iconica scultura-museo di Fernando Romero descritta i...

    Continua a leggere..
  • Cersaie 2014 apre i battenti

    Cersaie 2014 apre i battenti

    Al via il Salone internazionale della ceramica per l'ar...

    Continua a leggere..
News In Evidenza