Siti del circuito Teknoring


  homepage/ / John Pawson al London Design Museum

John Pawson al London Design Museum

30 anni di carriera - semplicemente

Di
Pubblicato sul Canale mostre il 15 settembre 2010

Inaugurerà il 22 settembre al Design Museum di Londra la più grande mostra dedicata ai lavori dell'architetto inglese John Pawson, intitolata "Plain Space", dove saranno esposti modelli, film e foto tramite le quali si potranno ripercorrere i trent'anni della carriera di uno dei maestri dell'architettura minimalista.

Una parte della mostra sarà dedicata alle opere più importanti di Pawson tra le quali: il monastero cistercense di Nostra Signora di Novy Dvur, nella Repubblica Ceca, la Sackler Crossing al Royal Botanic Gardens Kews e il negozio di Calvin Klein in Madison Avenue, a New York.

Pawson inizia la carriera di architetto abbastanza tardi. Dopo aver lavorato nell'industria tessile di famiglia l'artista si trasferisce in Giappone. Qui inizia a frequentare lo studio dell'architetto e designer Shiro Kuramata, che negli anni '70 e '80 iniziava a studiare l'utilizzo di resine acriliche, vetro, rete d'alluminio e d'acciaio per creare oggetti e ambienti eterei, quasi trasparenti. Lo stile del maestro ha profondamente influenzato poi Pawson che, una volta tornato a Londra fonderà nel 1981 un suo studio di architettura. Tra i primi lavori ricordiamo la progettazione di abitazioni di personaggi illustri tra cui Bruce Chatwin e il collezionista Doris Lockhart Saatchi.

Fin dal principio Pawson focalizza il suo lavoro sui fondamentali principi di spazio, proporzioni, illuminazione e materiali, tra i quali privilegia cemento e legno. Gli ambienti da lui creati hanno dei ritmi lenti, ma la semplicità degli spazi non diventa mai sinonimo di austerità

Parallelamente alla mostra è inoltre stato creato un sito internet http://www.plainspace.co.uk, che ne segue il ciclo di vita. Si parte dalla storia dell'abete scelto da John Pawson per produrre una serie di mobili, con i quali sarà allestito lo spazio espositivo, e si proseguirà fino al 30 gennaio 2011 (giorno di chiusura di "John Dowson - Plain Space").



Articoli consigliati

Più visitati i più visitati in eventi Archivio

  • La Brunella, una cantina d'autore per le Langhe

    La Brunella, una cantina d'autore per le Langhe

    L'architetto Guido Boroli firma l'ampliamento per la st...

    Continua a leggere..
  • Una pop-up gallery per il futuro del design

    Una pop-up gallery per il futuro del design

    Autodesk apre la Gallery Pop-Up a Parigi, uno spazio te...

    Continua a leggere..
  • Il ristorante a Helsinki dal tocco Mediterraneo

    Il ristorante a Helsinki dal tocco Mediterraneo

    Gli interni del nuovo Bronda, disegnati da Futudesign O...

    Continua a leggere..
  • Next Landmark 2014 in mostra a Milano

    Next Landmark 2014 in mostra a Milano

    Fino al 9 ottobre SpazioFmg espone vincitori e finalist...

    Continua a leggere..
News In Evidenza