Siti del circuito Teknoring


  homepage/ / L'arte del cemento

L'arte del cemento

L'ultima opera del giovane design israeliano Shmuel Linski

Di
Pubblicato sul Canale Mono il 15 luglio 2011

Opere concrete, pesanti, grezze, materiche e solo in cemento. E' così che si può definire il lavoro del giovane designer israeliano Shmuel Linski, che ha scelto la crudezza di questo materiale per creare oggetti solitamente realizzati in legno o plastica.

Linski porta alla luce un materiale certamente molto utilizzato ma quasi sempre nascosto. Così, dopo la famosa macchina Espresso in cemento e la canoa, interamente realizzata con questo materiale, il designer ha sviluppato un nuovo concept: delle casse acustiche, che ricordano una “cornettona” del telefono, ognuna delle quali pesa 56 chili.

All’obiezione che la resa audio di un materiale poco risonante come il cemento è decisamente scarsa e causa sicuramente distorsioni nella musica riprodotta, il designer israeliano ha risposto: “Le mie casse riescono ad evocare il senso del Nirvana in audiofili e amanti del cemento”.

Sicuramente non vendibili, ma che di certo rientrano in quella schiera di creazioni in grado di regalare esperienze visive e tattili e, in questo caso, anche acustiche non scontate. Un'opera quella di Shmuel Linski, potente e spiazzante. Difficile da dimenticare.

A.U.



Photo Gallery



Articoli consigliati

Più visitati i più visitati in mono Archivio

  • Yannick Wegner per il Museo Soumaya

    Yannick Wegner per il Museo Soumaya

    L'iconica scultura-museo di Fernando Romero descritta i...

    Continua a leggere..
  • Cersaie 2014 apre i battenti

    Cersaie 2014 apre i battenti

    Al via il Salone internazionale della ceramica per l'ar...

    Continua a leggere..
News In Evidenza