Siti del circuito Teknoring


  homepage/ / 'Stitching Concrete': il cemento si unisce alla tela

'Stitching Concrete': il cemento si unisce alla tela

Dal designer Florian Schmid la linea di sedute per indoor e outdoor realizzate con un processo complesso di amalgama e asciugatura

Di
Pubblicato sul Canale Mono il 08 maggio 2012

Il progettista e designer tedesco Florian Schmid ha aggiunto due nuovi elementi alla linea “Stitching Concrete” (“cucendo il cemento”). Si tratta di una proposta innovativa di ricerca sui materiali che permette di realizzare sedute in un materiale che potrebbe essere definito “tela cementata” (“Concrete canvas”).

Le sedute vengono realizzate piegando le tele impregnate di cemento imbevuto d'acqua. Per creare le forme e le proporzioni corrette, Schmid produce precedentemente una serie di modelli in gommapiuma che vengono trasformati in prototipi di fabbricazione. Tramite un'azione di “taglio e cucitura”, il materiale viene assemblato per ottenere la forma desiderata.

L'elemento prodotto viene poi appeso a un binario di legno per creare la tensione, poi sciacquato e asciugato nell'arco di 24 ore.

Il risultato è una linea di sedute che possono essere impiegate sia per l'interno che per l'outdoor, resistenti all'acqua, al fuoco, ai raggi ultravioletti e agli agenti chimici.

I nuovi pezzi – una panca e una sedia – si sono aggiunti ai già precedentemente realizzati sgabelli, e sono stati presentati all'ultima Design Week milanese in una mostra presso la Plusdesign Gallery, ancora in esposizione fino al 30 giugno.

V.R.


Photo Gallery



Articoli consigliati

Più visitati i più visitati in mono Archivio

  • Il disegno 3d come non si e' mai visto

    Il disegno 3d come non si e' mai visto

    Da un team di studenti arriva Gravity, un sistema innov...

    Continua a leggere..
News In Evidenza